Ciutadella di Minorca

Ciutadella di Minorca

Ciutadella è il secondo nucleo urbano più importante dell'isola, con più di 27.000 abitanti. Le serate trascorse nel suo porto saranno il migliore ricordo della vostra vacanza.

Ciutadella ha un aspetto signorile. Attraversare le strette strade del centro storico di Ciutadella, ricche di passione e sensualità, passeggiare lungo il porto fino al Castello di San Nicola, fermarsi lungo la strada e prendere qualcosa da bere nella Piazza del Borne o nella Piazza di Ses Voltes, sono alcune delle cose che potrete fare a Ciudadela.

Il meglio di Ciutadella

  • Cattedrale di Minorca: costruita fra il XIII e il XIV secolo, sui resti di un'antica moschea, è l'edificio gotico più importante di Minorca.
  • Plaza del Borne: il  suo obelisco, eretto nel 1875, commemora l'eroica difesa di Ciutadella durante l'assalto dei turchi nel 1558.
  • Plaza de la Esplanada: situata vicino a Plaza del Borne, è il luogo scelto per celebrare gli atti moltitudinari.
  • Castello di San Nicola: fu costruito alla fine del XVIII secolo, per difendere il porto della città.
  • Museo Municipale di Ciutadella: edificio del XVII secolo, che espone una grande collezione di oggetti preistorici. Fu inaugurato nel 1995.
  • Porto di Ciutadella: un luogo emblematico di Minorca, bellissimo! Ci si può dare un lusso e mangiare in uno dei suoi ristoranti.

La rissaga

La rissaga è un fenomeno naturale che si registra nel porto di Ciutadella​. Si produce in estate con determinate condizioni atmosferiche, quando il mare oscilla finché non trabocca. È spettacolare vedere come salgono di livello le barche in pochi minuti.

L'ultima grande rissaga si registrò il 15 giugno 2006 e distrusse più di 25 imbarcazioni. Per fortuna, nel 2011 è stata costruita una nuova diga per mitigare gli effetti della rissaga e proteggere il porto.