Monumenti e attrazioni turistiche

Minorca non è solo un insieme di spiagge e calette, con resti della civiltà talaiotica, ma ha anche un patrimonio culturale molto importante.

Visite da non perdere a Minorca

Cova d'en Xoroi

Spettacolare di giorno, magica di sera e sorprendente di notte, così è la Cova d'en Xoroi, probabilmente il luogo più visitato di Minorca.

Monte Toro

Il Monte Toro è il punto più alto di Minorca, da cui si può osservare l'intera isola.

Fortezza de la Mola

La Fortezza de la Mola è il miglior esempio d'architettura militare del XIX secolo a Minorca. Fu costruita fra il 1848 e il 1875.

Torre di Fornells

La Torre di Fornells fu una delle tante torri difensive di Minorca, che furono costruite durante l'occupazione inglese. Scoprila!

Castello di Marlborough

La fortezza di Marlborough è uno dei luoghi più importanti della lotta fra Spagna, Gran Bretagna e Francia per il potere su Menorca.

Canteras de S'Hostal

Las Canteras de S'Hostal sono delle cave che si utilizzarono per oltre 200 anni nella costruzione di gran parte degli edifici di Minorca.

S'Albufera des Grau

Con oltre 5.000 ettari in cui vivono centinaia di specie animali e vegetali, la S'Albufera des Grau è il parco naturale più importante di Minorca

Faro de Favàritx

Per il suo paesaggio lunare, il Faro di Favàritx è il più famoso fra i vari fari distribuiti nel territorio di minorca.

Vuoi di più?

Se hai voglia di vedere qualcosa in più, ti proponiamo altre visite interessanti:

  • Castello di San Nicola: Fu costruito alla fine del XVII secolo, per proteggere l'accesso dal mare a Ciudadela.
  • Molino de Dalt: Fra i tanti mulini che ci sono a Minorca, il Mulino di Dalt è il più famoso. Fu costruito nel 1762 e qui si possono vedere i macchinari originari e un piccolo museo.